Come Costruire un campo da padel

Come costruire un campo da Padel: Caratteristiche, Permessi e Costi

Negli ultimi anni il padel ha guadagnato una discreta popolarità in diversi paesi, diffondendosi soprattutto tra i giovani e i gruppi sociali. Questa ampia diffusione ha spinto diversi proprietari e gestori di impianti sportivi a pensare all’installazione di un campo da padel nelle proprie strutture.

In effetti, questa tipologia di impianto può essere un ottimo investimento per gestori e proprietari di un centro sportivo, dato i bassi costi manutentivi rispetto alle potenzialità dell’investimento.

Tuttavia, come per la realizzazione di un qualsiasi impianto sportivo, la costruzione di un campo da padel deve seguire un processo articolato in termini di procedure e permessi.

Non vogliamo però dilungarci in tecnicismi, piuttosto vogliamo illustrarvi a grandi linee, una guida su come costruire un campo da padel

Scarica La Guida in PDF

Scarica gratuitamente questa guida in PDF, potrai leggerla e condividerla in qualunque momento

1. Dimensioni del campo da padel

Il primo passo verso la realizzazione di un campo da padel è scoprire quale area si ha a disposizione e assicurarsi che le dimensioni di quest’ultima consentano un’agile costruzione dell’impianto.

L’area di gioco è lunga 20 metri e ha una larghezza di 10 metri, queste misure, tuttavia, presentano una tolleranza di circa lo 0,5%. Nello specifico le misure da tenere d’occhio sono:

  • Lunghezza 20 metri;
  • Larghezza 10 metri;
  • Altezza delle pareti 3 metri;
  • Altezza della recinzione 4 metri;
  • Altezza interna minima della copertura 7 metri.

Di solito, queste misurazioni sono le minime; ad ogni modo, è consigliabile lasciare più spazio attorno al campo, il chè non solo permette di offrire un’esperienza migliore ma, consente anche di rispettare i livelli di sicurezza richiesti.

Dimensioni Campo da Padel

Foto: dtb-tennis.de

2. Altezza del soffitto

È essenziale avere un soffitto alto, in quanto il pallonetto (“the lob”) è forse il tiro più critico nel padel. A nessun giocatore, infatti, piace perdere punti perché il suo tiro tocca il soffitto.

Un campo da paddle può essere costruito all’aperto senza considerare l’altezza del soffitto. Tuttavia, per costruire un campo da padel indoor, è necessaria un’altezza del soffitto di almeno 7- 8 metri.

Soffitto Campo da Padel

3. Pavimentazione

Proseguendo nella nostra guida su come costruire un campo da padel, il passo successivo è la scelta della superficie, una scelta che deve tener conto di diversi fattori, come, ad esempio, la frequenza con cui verrà utilizzato il campo, la quantità di manutenzione che si è disposti a fare.

Inoltre, un altro aspetto da non sottovalutare nella scelta è la destinazione del campo, ovvero se quest’ ultimo è destinato ad un utilizzo indoor o outdoor.

La pavimentazione dei campi da padel può essere realizzata in diversi materiali, tra cui:

  • erba artificiale
  • materiali sintetici

Vediamo in dettaglio le principali caratteristiche:

  • Erba artificiale: costruire campi da padel in erba artificiale consente al gioco di essere più lento e favorendo l’ammortizzazione, riducendo così il rischio di infortuni. Inoltre, la sabbia silicea utilizzata facilita la presa delle scarpe.
  • Resina: i campi da padel in resina sintetica offrono un’ampia varietà di finiture come, ad esempio, le resine con rivestimento in gomma. Queste favoriscono l’attrito e lo scorrimento veloce della palla. 
Al di sotto della pavimentazione, il massetto di fondo può essere realizzato in calcestruzzo poroso o in cemento liscio. 

 

La soluzione ideale resta il calcestruzzo poroso capace di rendere la superficie perfettamente drenante.

Ad ogni modo, va sottolineato che i suoli regolamentari per il padel sono solo quelli in erba artificiale. In ogni caso, qualunque materiale venga scelto per la superficie, questa deve essere sempre piana, orizzontale e uniforme, deve consentire una regolare rimbalzo oltre che in grado di evitare allagamenti.

Pavimento campi da padel

4. Le vetrate

Le pareti di un campo da padel sono solitamente realizzate mediante un mix di materiali opachi e di reti metalliche. In termini di materiali opachi si intende il cemento o il vetro.

Ad ogni modo, ad oggi il vetro rappresenta il materiale più usato, non solo perché in grado di garantire un ottimo rimbalzo, ma anche perché in grado di offrire una visione del gioco da parte degli spettatori.

Tuttavia, l’utilizzo delle vetrate espone alla regolamentazione delle stesse, in particolare alla normativa del vetro temperato.

In ogni caso, il montaggio è molto più importante della qualità del vetro. Infatti, una corretta installazione permette di  ancorare il vetro al telaio ed evitare le vibrazioni, le quali sono la principali cause di interventi manutentivi.

Le vetrate del campo da padel

5. Permessi di costruzione

Come detto in precedenza, costruire un campo da padel può sembrare piuttosto semplice ma, anch’esso, come altre tipologie di impianto, deve rispettare diverse procedure e permessi

L’iter normativo, dunque, è piuttosto articolato. Tuttavia, per semplificare potremmo scomporre l’iter in 5 parti:

  1. Studio di fattibilità: è un’analisi effettuata da un geometra esperto o da un ingegnere civile, il quale studierà le possibilità di aprire un campo da padel nel luogo indicato, preceduta da una dichiarazione fondamentale: l’ammissibilità urbanistica dell’installazione.
  2. Autorizzazioni per campo all’aperto: nel caso di campi da padel outdoor, le autorizzazioni sono minori. La realizzazione, infatti, può risultare più semplice, tenendo in considerazione i vincoli paesaggistici e di rumore, oltre che quelli urbanistici.
  3. Autorizzazioni per campo al chiuso: per la costruzione di campi da padel indoor, la questione può essere leggermente più complessa . Bisogna considerare la zona urbana, della destinazione d’uso, la compatibilità del progetto, inoltre, serve una perizia geologica per realizzare se o meno il terreno sia adatto alla costruzione.
  4. Autorizzazioni PdC /Scia:  una volta accertata la fattibilità del campo, è necessario ottenere il titolo abilitativo ufficiale del comune per intervento di nuova costruzione, dopodichè vi sarà il collaudo.
  5. L’iter si conclude con Segnalazione Certificata di Agibilità, il documento che attesta la presenza di tutte le condizioni necessarie di sicurezza, igiene, salute e risparmio energetico di un edificio e delle sue componenti. La mancanza di idoneità espone il proprietario/gestore a problemi assicurativi nel malaugurato caso di un incidente all’interno del campo da padel.

Permessi campo da padel

Scarica La Guida in PDF

Scarica gratuitamente questa guida in PDF, potrai leggerla e condividerla in qualunque momento

6. Installazione

L’installazione del campo da paddle, così come la fase preliminare, richiede esperienza e competenza, al fine di realizzare strutture durevoli di qualità. 

Ciò comporta l’installazione della struttura, l’installazione di pareti di vetro e della pavimentazione, nonché di tutta la parte elettrica e di messa a norma. 

Ecco perché è necessario affidarsi a professionisti del settore, come il gruppo Geis, in grado di costruire un campo da padel con soluzioni “chiavi in mano“, capaci di rispondere alle esigenze del cliente e degli organi di governo

7. I Costi

È sempre difficile definire il prezzo di un impianto sportivo, senza essere a conoscenze delle reali esigenze del cliente.

D’altronde, i costi delle strutture sportive dipendono da numerosi fattori, si pensi all’aspetto legale e progettuale, dalla tipologia di investimento, nonché dei costi di realizzazione e dei singoli materiali.

Tuttavia, per permettere all’utente di orientarsi, potremmo definire il prezzo base di un campo da padel tra i 24.000 e i 50.000 euro

Conclusioni

Questo articolo ci ha permesso di rispondere alla domanda che diversi gestori e proprietari di impianti si pongono, ovvero come realizzare un campo da padel. 

Tuttavia, è evidente che sarebbe necessario molto più di un articolo per trattare la realizzazione di un campo da padel a 360°.

Nonostante ciò, sembra chiaro che per realizzare un impianto sportivo, nonchè un campo da padel, sia necessaria competenza ed esperienza; affinché la realizzazione dell’impianto proceda senza intoppi.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi le news, gli aggiornamenti e tanti contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta ogni mese!

Inviando il modulo acconsenti al trattamento dei dati personali. Privacy Policy

Ci stai salutando?Restiamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per ricevere news, approfondimenti ed opportunità di business, direttamente nella tua casella di posta ogni mese!

Potrai disiscriverti in qualunque momento
Preventivo 🏗
close slider
Seleziona la tipologia di impianto dal menù a tendina, puoi scegliere più di un elemento
Indica la quantità di impianti di cui hai bisogno
Se hai problemi con l'invio scrivici a info@geisgroup.it